fbpx

Misano Adriatico, 25 marzo 2022 – Sarà un anticipo d’estate il palinsesto di eventi che Misano Adriatico ha allestito per il mese d’aprile. Un cartellone che unisce sport, eventi culturali e spettacolo e che lancia il nuovo claim dell’estate “Finalmente Misano”.

“Il claim è il frutto di un’analisi social e del sentimento dei fan che seguono la pagina Visit Misano. Interpreta i commenti dei tanti turisti affezionati alla nostra località che, puntualmente, tornano ogni anno – spiega Luigi Bellettini, Presidente della Fondazione Misano -. Crediamo che riassuma bene un’attesa che si sta per concludere, un desiderio che sta per compiersi. La pandemia e gli eventi degli ultimi due anni hanno messo tutti a dura prova e hanno alimentato questa attesa e questo desiderio di spensieratezza, di un’accoglienza calda e genuina, di divertimento e di relax all’aria aperta. Un sentimento che accomuna anche la nostra cittadinanza: finalmente è estate, finalmente torniamo a vivere a pieno Misano”.

“Abbiamo ormai consolidato la dimensione della nostra proposta – aggiunge il Sindaco Fabrizio Piccioni – che tiene insieme gli appuntamenti ritagliati su un target composto in buona parte da turisti fedeli che hanno Misano come meta fissa per giorni sereni e in famiglia. L’Italian Bike Festival rappresenterà uno stimolo potente per la nostra offerta, con gli imprenditori chiamati a rispondere ad un pubblico legato al cicloturismo. Poi ovviamente tutta l’offerta di MWC, che avrà punte straordinarie come i due mondiali, il WDW, la presenza di Rossi in pista con le auto e tanti altri eventi. Dietro a questi eventi c’è un lavoro impegnativo che ci vede al fianco del management del circuito sui tavoli istituzionali e quest’anno sono convinto produrranno numeri eccezionali”.

Già nel primo weekend cultura e sport saranno protagonisti.

Il calendario di eventi di aprile vede inseriti i cinque appuntamenti della rassegna filosofica Ritratti d’Autore, la cui nuova edizione, dedicata ai classici, prenderà il via venerdì 1° aprile al Cinema Teatro Astra. Si parte, alle 21.00 col Prof. Piero Boitani, Ordinario di Critica letteraria e letterature comparate alla Sapienza con l’incontro dal titolo ‘Amleto in Shakespeare. Le altre quattro serate sono in programma l’8, il 15, il 22 e il 28 aprile.

Il primo weekend di aprile vedrà anche il ritorno della velocità in pista al Misano World Circuit, con l’avvio dell’attesissimo CIV 2022 che vedrà in impegnate tutte le categorie e numerosi eventi collaterali.

Ad anticipare il weekend un appuntamento che vedrà Misano al centro dell’attenzione della stampa italiana ed internazionale legata al ciclismo. Il 30 e 31 marzo è in programma una due giorni di presentazione della prossima edizione di Italian Bike Festival (9-11 settembre) che rappresenterà per Misano una straordinaria vetrina per un movimento turistico sempre più numeroso come quello legato al cicloturismo.

Lo sport resterà protagonista nel mese di aprile: dal 15 al 19 lo ‘Spring Training Internazionale’ di pattinaggio
artistico e in contemporanea (15-18 aprile) il Torneo Regins Pasqua Football Club. Dal 22 al 25 toccherà al calcio con il Torneo Piccoli Amici Trophy e dal 23 al 25 la Mirabilia Volley Cup.
Per la musica, i Moka Club saranno in concerto domenica 17, Antonio Sorgentone & His Band la domenica seguente.

A Pasqua torneranno i mercatini coi prodotti tipici e l’artigianato artistico e dal 23 al 25 aprile Happy Days: Misano Vintage Festival con gli oggetti da collezione, food-truck e spettacoli live ispirati agli anni ’50 e ’60.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X